L’Osteopatia comprende una serie di tecniche manipolative, utili a trattare i meccanismi in disfunzione che impediscono alle varie parti del corpo di compiere le loro funzioni naturali.

L’obiettivo della pratica professionale osteopatica è quello di ristabilire la mobilità  dei differenti sistemi del corpo, tale da migliorare la loro interazione e regolazione.

Oltre ai campi di applicazione più conosciuti (problematiche somatiche quali dolori muscolari e articolari), l’osteopatia trova un’efficace riscontro nel trattare problematiche che insorgono in:

punto-elenco-02gravidanza (sciatalgie, sindrome del tunnel carpale, dorsalgie e lombalgie)

punto-elenco-02problematiche legate alle sindromi dolorose del pavimento pelvico

punto-elenco-02nel neonato (coliche, rigurgiti, difficoltà nella suzione, otiti ricorrenti, trauma da nascita, plagiocefalie, torcicollo congenito)

settore-attività-1OSTEOPATA DI RIFERIMENTO